Siete qui:

  1. Home
  2. Fuoristrada
  3. Renegade MY18: più connessa e più funzionale

Renegade MY18: pił connessa e pił funzionale

| 08 gennaio 2018 19:00

Jeep Renegade MY18: più connessa e più funzionale

Dai prossimi giorni sarà disponibile in Italia presso gli show room Jeep la Nuova Renegade Model Year 2018 che si presenta con importanti aggiornamenti negli ambiti dell’infotainment, della funzionalità e della personalizzazione.

 

Più infotainment con la nuova generazione del sistema UconnectTM

Jeep Renegade MY18: più connessa e più funzionale Su Jeep Renegade MY 2018 debutta il nuovo sistema UconnectTM con schermi da 5.0, 7.0 e  8.4 pollici (quest’ultimo tra i più grandi del segmento), che offre un'ampia gamma di funzionalità di navigazione, intrattenimento e comunicazione vivavoce e una serie di nuove caratteristiche che migliorano sia l'esperienza di guida che il comfort dei passeggeri a bordo.

A seconda delle versioni, Jeep Renegade può essere equipaggiata con UconnectTM 5.0” e i nuovi UconnectTM 7.0” e UconnectTM 8.4” NAV che includono touchscreen e caratteristiche di facile utilizzo, processore più potente e performante con migliorata capacità di risposta. Senza contare che con il nuovo sistema UconnectTM il guidatore ha la possibilità di comandare, nella più completa sicurezza, il climatizzatore, l’impianto audio e molto altro direttamente dal display. In particolare, i sistemi UconnectTM 7.0” o 8.4” NAV si avvalgono di uno schermo full-color tattile capacitivo ad alta definizione che migliora significativamente l’interfaccia utente, offrendo anche lo zoom regolabile con un movimento delle dita e la barra dei menu personalizzabile con la funzione Drag and Drop. Inoltre, tra le funzioni del nuovo sistema UconnectTM ci sono anche la chiamata e la navigazione in vivavoce e il riconoscimento vocale dei messaggi per un’esperienza di guida sicura, rilassante e sempre connessa. Le opzioni integrate nella radio consentono di ascoltare web-radio in streaming attraverso Bluetooth e di inserire i propri dispositivi compatibili nelle prese USB o AUX.Jeep Renegade MY18: più connessa e più funzionale

Inoltre, i sistemi UconnectTM 7.0” e 8.4” NAV di Jeep Renegade MY 18 propongono l’integrazione con Apple CarPlay, il modo più smart e sicuro per utilizzare l’iPhone durante la guida. Anche Android AutoTM è compatibile con il nuovo sistema di infotainment, per portare il meglio di Google direttamente sul SUV compatto Jeep.

Su tutti i sistemi UconnectTM sono disponibili i servizi Jeep UconnectTM LIVE che consentono di visualizzare e controllare una serie di applicazioni tramite il display di UconnectTM semplicemente collegando il proprio smartphone al veicolo tramite Bluetooth. Tra queste figurano la web-radio “Tune In Internet”, la piattaforma musicale “Deezer”, l’agenzia di stampa Reuters e i canali social Facebook e Twitter. L’app UconnectTM LIVE può essere scaricata dall’App Store o da Google Play e installata sul proprio smartphone.

Infine, per i clienti desiderosi di migliorare la propria prestazione di guida in fuoristrada, il sistema UconnectTM 8.4” NAV offre l’esclusiva applicazione Jeep Skills che fornisce, in tempo reale, alcuni indici specifici per l’off-road come trazione, rollio, beccheggio, pressione e altitudine.

 

Funzionalità aumentata per un uso ulteriormente migliorato dello spazio

Jeep Renegade MY18: più connessa e più funzionale Fin dal lancio Renegade si è distinta per la sua elevata funzionalità. Oggi questa dote è stata ulteriormente accentuata con importanti novità. A iniziare dalla nuova console centrale, che dispone ora di un nuovo spazio per riporre lo smartphone, nuovi porta bicchieri e ulteriori scomparti come la tasca per custodire un Ipad Mini o altri piccoli accessori. Nuova anche la posizione della porta USB aggiuntiva (ora nella parte posteriore del bracciolo centrale e più facilmente accessibile anche ai passeggeri dei sedili posteriori) offerta di serie a partire dalla versione Longitude. Diverse soluzioni intelligenti quindi che hanno consentito di aumentare di oltre 1.2 litri lo spazio dei vani portaoggetti. Infine, l’aumento delle funzionalità ha coinvolto anche gli esterni come dimostra la nuova posizione a vista della maniglia del portellone posteriore.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori