Siete qui:

  1. Home
  2. SUV
  3. Jeep Grand Wagoneer Concept (2021)

Jeep Grand Wagoneer Concept (2021)

| 07 settembre 2020 11:55

Jeep Grand Wagoneer Concept (2021)

Il nome Wagoneer torna come estensione premium del brand Jeep® per celebrare la rinascita di un’icona americana - Il nuovo Grand Wagoneer Concept ridefinisce il concetto di SUV Premium - Radicato nella tradizione del marchio Jeep®, Wagoneer identificherà una gamma di veicoli che ridefinirà di concetto di ‘American Premium’ offrendo una esperienza unica ai clienti.


La gamma Wagoneer sarà caratterizzata da veicoli autentici, innovativi e performanti dal design ricercato e offrirà contenuti tecnologici avanzati in grado di affascinare nuovi clienti. La sofisticata gamma Wagoneer permetterà inoltre a Jeep di estendere la propria offerta di veicoli nei segmenti premium e dei SUV di grandi dimensioni.Jeep Grand Wagoneer Concept (2021)

Equipaggiato con tecnologia all'avanguardia e dotazioni premium, il nuovo Grand Wagoneer Concept esalta la tradizione e la qualità costruttiva americana. L’esclusivo design esterno e gli interni spaziosi, lussuosi e ultra confortevoli del Grand Wagoneer Concept danno un’anticipazione di come potrebbe essere il veicolo di produzione. Il Grand Wagoneer Concept è l’espressione moderna del SUV premium e sfoggia interni realizzati con materiali ecosostenibili. È dotato di un propulsore elettrico avanzato che promette elevate prestazioni sia su strada che in fuoristrada, capacità 4x4 di riferimento e un’esperienza di guida estremamente silenziosa a zero emissioni.

Il Wagoneer è stato introdotto negli Stati Uniti nel 1962, e nel 1984 si è evoluto nel Grand Wagoneer, che offriva una dotazione di serie inedita per un SUV. La produzione del Wagoneer e del Grand Wagoneer inizierà il prossimo anno a Detroit.

Il nuovo Grand Wagoneer Concept, presentato nei giorni scorsi  a Detroit, segna la rinascita di un’icona della tradizione americana, e anticipa l’interpretazione moderna del futuro SUV premium del marchio Jeep®. Il debutto del sofisticato concept Grand Wagoneer posiziona immediatamente il leggendario nome Wagoneer come estensione premium del brand. Wagoneer ridefinirà il concetto di "American Premium", offrendo ai clienti un'esperienza unica e senza precedenti.

Il nostro Grand Wagoneer Concept rappresenta il primo passo nella rinascita del Wagoneer, un’autentica e esclusiva icona americana”, ha dichiarato Christian Meunier, Global President of the Jeep brand – FCA, “e con l’elettrificazione di tutti i modelli Jeep nei prossimi anni, e la reintroduzione del Wagoneer, ci espanderemo rapidamente in nuovi segmenti e categorie all’insegna del premium. Il Wagoneer è indiscutibilmente ancorato alle radici del leggendario brand Jeep e alla sua ineguagliabile tradizione fatta di performance, autenticità e libertà. Il suo ritorno ci consente di espanderci nei segmenti premium con nuove soluzioni di design e contenuti avanzati in termini di sicurezza e tecnologia”. I veicoli Jeep portano capability, efficienza e prestazioni nel mercato dei SUV, e il Wagoneer getterà le basi per la creazione di una gamma di modelli che ridefiniranno il concetto di "American Premium", diventando il riferimento in termini di raffinatezza, autenticità e mobilità. In un arco di tempo pari a oltre un quarto di secolo, il Wagoneer e Grand Wagoneer hanno introdotto un segmento completamente nuovo per i consumatori americani, quello dei SUV premium. Il nuovo Grand Wagoneer Concept è l'interpretazione moderna di un'icona senza tempo, e fornisce un’anticipazione di come ridefiniremo e ricreeremo il SUV premium di riferimento”.

Il Grand Wagoneer Concept vanta sofisticate tecnologie all’avanguardia, tra cui un sistema di propulsione elettrificato, sofisticati sistemi 4x4 e una serie di esclusive dotazioni per il comfort interno all’insegna del lusso e della qualità tra cui il display per il passeggero, una novità assoluta per un SUV.

Introdotto in America nel 1962 come “model year 1963”, il Wagoneer è stato il primo veicolo ad essere equipaggiato con sistema di trazione integrale in abbinamento alla trasmissione automatica. Un caratteristica che lo rende indiscutibilmente il precursore del SUV moderno. Due decenni dopo, il Grand Wagoneer del 1984 ha creato la categoria dei SUV di lusso, grazie ad un’inedita dotazione di serie che prevedeva rivestimenti in pelle, aria condizionata, radio stereo AM/FM/CB e sistema di insonorizzazione, cui si aggiungevano motorizzazioni dagli elevati valori di potenza e coppia. Altrettanto degno di nota era il design elegante e distintivo, che esprimeva classe, raffinatezza e pregio. La stessa formula proposta dal nuovo Grand Wagoneer Concept.

Il Grand Wagoneer originale è stato il primo SUV di lusso e il suo design senza tempo, abbinato allo spirito made in USA, lo hanno reso un modello speciale” ha affermato Ralph Gilles, Head of Design – FCA, “e il Grand Wagoneer Concept si ispira all’originale, ma offre un’interpretazione moderna del lusso e della libertà. Abbiamo cercato di creare un design elegante con linee senza tempo, contraddistinto da innumerevoli dettagli finemente realizzati che, nell’insieme, conferiscono al veicolo una personalità unica. Gli interni del Grand Wagoneer Concept sono spaziosi e presentano materiali di alta qualità che sottolineano l’attenzione quasi ossessiva del nostro team ai dettagli e rendono omaggio alla qualità costruttiva americana. L’abitacolo completamente digitale presenta tecnologie all’avanguardia, grazie all’ampio utilizzo di schermi e all'uso limitato di pulsanti. Ciò consente al guidatore e ai passeggeri di vivere un’esperienza confortevole e intuitiva”.

Grazie al nuovo concept, il Grand Wagoneer presenta per la prima volta in assoluto una spaziosa terza fila di sedili. Le versioni di serie del Wagoneer e del Grand Wagoneer arriveranno negli showroom nordamericani nel 2021. Saranno prodotte negli Sati Uniti, a Warren, Michigan, vicino al centro di Detroit. Come tributo al loro sito di produzione e alla sede dell’azienda, sul tetto in vetro del Grand Wagoneer Concept è riprodotta la mappa della città di Detroit.