Siete qui:

  1. Home
  2. PROVE E DINTORNI
  3. Saloni
  4. GAC Motors GS7 (Detroit 2017)

GAC Motors GS7 (Detroit 2017)

| 07 gennaio 2017 18:38

GAC Motors GS7 (Detroit 2017)

 

Mancano ormai meno di ventiquattr’ore all’apertura del Salone di Detroit e si intensifica la diffusione di notizie e teaser relativi alle ultime novità che sfileranno sulla sfavillante passerella del Cobo Center, sia nell’ambito della tradizionale produzione di serie che in quello dei concept.  Tra questi ultimi, uno dei più attesi e il GS7 della cinese GAC Motors che rappresenta una tappa particolarmente significativa per un produttore automobilistico cinese. Negli anni scorsi infatti le aziende cinesi erano relegate nello “scantinato” del Salone, al piano inferiore, al fianco di operatoti impegnati nella produzione di accessori, tecnologie varie e servizi dell’automotive. La salita ai “piani alti”, dove sono esposti i marchi più noti e blasonati del panorama automobilistico internazionale, sancisce quasi un riconoscimento ufficiale delle aziende cinesi impegnate nella produzione di auto che, cloni a parte, sembrano ormai pronte a conquistare in futuro il passaporto per molti mercati internazionali.

Il GAC GS7 presentato a Detroit è un SUV dalle linee piuttosto nette e squadrate, simile al GS8, ma ha dimensioni più contenute e presenta una configurazione dell’abitacolo a 5 posti contro i 7 del GS8. Non sono stati ancora resi noti i dettagli tecnici relativi a motore e allestimenti, ma secondo alcune indiscrezioni riportate da CarNewsChina dovrebbe essere equipaggiato con un propulsore turbo da 2.0 litri, in grado di sviluppare una potenza di 201 CV e un coppia massima di 300 Nm, abbinato ad un cambio automatico a 6 marce.