Siete qui:

  1. Home
  2. 4x4 stradali
  3. BMW Serie 6 Coupè

BMW Serie 6 Coupč

Stefano Signori | 06 novembre 2011 16:02

BMW Serie 6 Coupè

 

Arriva  sul  mercato  la  terza  generazione  della  BMW  Serie  6  che, in  alternativa  alla  classica  trazione  posteriore, viene  anche  offerta  con  il  sistema  di  trazione  integrale  BMW  xDrive  in  grado  di  assicurare  una  motricità  ottimale, un  handling  sportivo  ulteriormente  esaltato  e  una  erogazione  di  potenza  impeccabile  in  tutte  le  condizioni  ambientali.

 

Auto d’elite, riservata ad una ristretta cerchia di appassionati delle vetture sportive con il portafogli in ottima salute,BMW Serie 6 Coupè la terza generazione della BMW Serie 6 rilancia una formula ampiamente collaudata, che inaugurata circa settant’anni fa con il modello 328, ha raccolto non solo grandi successi commerciali, ma anche indimenticabili vittorie nelle competizioni. Progettata e sviluppata in simbiosi con il modello Cabrio presentato nei mesi scorsi, la nuova arrivata si fa ammirare per la linea estremamente pulita ed aerodinamica che, abbandonate le soluzioni fin troppo vistose del modello precedente, si caratterizza per il frontale che affianca al tradizionale doppio rene, i filanti gruppi ottici con proiettori adattativi a LED e lateralmente per gli ampi passaruota bombati ed i grandi cerchi in lega da 19 pollici. Cresciuta in lunghezza (ora arriva a 4,89 m) di 74 millimetri rispetto al modello precedente, la nuova Serie 6 CoupèBMW Serie 6 Coupè dispone anche di un passo allungato (2,85 m), che sfruttando la maggiore larghezza incrementata di 39 mm e la minore altezza ridotta di 5 mm, assicura una migliore tenuta di strada ed un handling ancora più entusiasmante. Le aumentate dimensioni esterne hanno favorito una migliore abitabilità soprattutto per i posti anteriori ed un incremento della capacità di carico del bagagliaio, il cui volume raggiunge ora i 460 litri, più che sufficiente per contenere le valige necessarie per un weekend o, per gli appassionati del green, tre sacche da golf. All’altezza della tradizione BMW, gli interni esprimono tutta l’esclusività di questo modello, a cominciare dai lussuosi rivestimenti in pelle e dagli inserti in materiale pregiato, senza dimenticare le utili quanto innovative tecnologie di infotainment e navigazione come ilBMW Serie 6 Coupè ConnectedDrive con schermo da 10,2 pollici o l’Head Up Display completato dal sistema Nigh Vision per il riconoscimento delle persone al buio. Al momento del lancio, la nuova Serie 6 Coupè è proposta con tre motorizzazioni: due a benzina ed uno a gasolio, tutti con tecnologia BMW TwinPower Turbo. Tra i primi la scelta spazia da un 6 cilindri di 3.0 litri da 320 CV ad un 8 cilindri di 4.4 litri da 407 CV, mentre nel secondo caso, la Serie 6 Coupè si affida ad un 6 cilindri turbodiesel di 3 litri da 313 CV. Tutte le motorizzazioni sono dotate di serie di cambio automatico sequenziale a 8 rapporti e delle misure di contenimento dei consumi e delle emissioni BMW EfficientDynamics, che comprendono la funzione Start&Stop. Per il modello top di gamma, la 650i Coupè, in alternativa alla classica trazione posteriore, viene offerto ilBMW Serie 6 Coupè sistema di trazione integrale BMW xDrive, che garantisce una motricità ottimizzata, un handling ancora più sportivo ed un’erogazione di potenza impeccabile in tutte le condizioni metereologiche e stradali. La 650i xDrive Coupè è dotata dell’ultima versione del sistema di trazione integrale intelligente a controllo elettronico. Grazie alla taratura a dinamica ottimizzata della ripartizione variabile della potenza, in curva viene promosso un comportamento di sterzo particolarmente preciso. La 650i xDrive Coupè raggiunge una velocità massima di 250 km/h autolimitata elettronicamente ed accelera da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi. Il consumo medio è di 11,3 litri per 100 chilometri, mentre le emissioni di CO2 si attestano a 262 grammi per chilometro. Al pari delle altre versioni della Serie 6 Coupè, la 650i xDrive disponeBMW Serie 6 Coupè dell’avanzato sistema di regolazione automatica dell’assetto, che permette a seconda delle circostanze, di selezionare quattro differenti modalità di guida: Sport, Sport+, Comfort ed Eco Pro per favorire una conduzione particolarmente rilassata ed a basso consumo di carburante. La tenuta di strada è eccellente in ogni situazione e viene esalta, oltre che dal sistema di trazione integrale permanente xDrive, anche dall’Integral Active Steering, che combina l’Active Steering delle ruote anteriori con l’asse posteriore sterzante. Sedersi al volante della nuova BMW Serie 6 Coupè è davvero un privilegio, riservato purtroppo ai pochi appassionati in grado di staccare un assegno che va dai 78.448 euro della 640i ai 100.077 euro dell’esclusiva versione 650i xDrive Futura.




Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori