Siete qui:

  1. Home
  2. PROVE E DINTORNI
  3. Aziende
  4. FHI: Risultati export Marzo 2014 e Anno Fiscale 2014

FHI: Risultati export Marzo 2014 e Anno Fiscale 2014

| 06 maggio 2014 16:03

FHI: Risultati export Marzo 2014 e Anno Fiscale 2014

FHI  ha  comunicato  i  dati  di  produzione  e  vendita  del  mese  scorso  e,  soprattutto,  i  dati  riguardanti  la  chiusura  dell’anno  fiscale.  Entusiasmanti  i  risultati  che,  grazie  anche  ai  mercati  oltreoceano , hanno  fatto  segnare  considerevoli  incrementi  a  due  cifre  consolidando  il  trend  positivo  dell’ultimo  periodo.


  FHI: Risultati export Marzo 2014 e Anno Fiscale 2014

 2: Local line-off basis

    Maggiore record per il mese di Marzo

   Maggiore record per un mese singolo

Produzione:

Interna: incremento, anno su anno, dovuto a una forte domanda di Forester

Estera: calo, anno su anno, dovuto ad adeguamenti di inventario prima del lancio delle nuove Legacy e Outback.

Vendite in Giappone:

Autovetture: aumento, anno su anno, generato dalle forti vendite della serie Impreza e Forester.

Mini auto: aumento, anno su anno, spinto dalle vendite di Pleo, Sambar e altri modelli.

Esportazioni:

Incremento dovuto alla crescente domanda di Forester nel Nord America e in altri mercati.

 

FHI: Risultati export Marzo 2014 e Anno Fiscale 2014

 1-3: JAMA report basis

2: Local line-off basis

    Maggiore record per il periodo Aprile-Marzo

Produzione:

Interna: incremento superiore all’anno precedente dovuto a una forte domanda di Forester

Estera: calo superiore all’anno precedente finché i livelli di inventario di Legacy e Outback sono migliorati.

Vendite in Giappone:

Autovetture: aumento superiore all’anno precedente generato dalle forti vendite della serie Impreza e di Forester.

Mini auto: aumento, maggiore rispetto all’anno precedente, grazie soprattutto alle vendite del modello Stella.

Esportazioni:

Incremento, rispetto al precedente anno, dovuto alle costanti vendite in Nord America e alla crescente domanda della serie Impreza e Forester nei maggiori mercati esteri.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori