Siete qui:

  1. Home
  2. PROVE E DINTORNI
  3. Aziende
  4. Toyota Motor Italia annuncia i risultati di Marzo 2018

Toyota Motor Italia annuncia i risultati di Marzo 2018

| 06 aprile 2018 12:54

Toyota Motor Italia annuncia i risultati di Marzo 2018

Il gruppo Toyota - Lexus registra una quota del 4.3% - La mix ibrida-elettrica di Toyota-Lexus sale al 67%

 

Toyota Motor Italia ha chiuso il mese di Marzo con 9.148 immatricolazioni (di cui 584 unità del brand Lexus) realizzando una quota di mercato complessiva del 4.3%. Da un punto di vista delle motorizzazioni, il mercato di Marzo ha registrato una crescita della quota delle motorizzazione ibride elettrico-benzina del 34% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, fino a raggiungere oggi la quota del 3.4% di market share, con 7.340 immatricolazioni. L’incremento dell’ ibrido è ancora più evidente sul canale privati dove la crescita rispetto allo scorso anno è di circa 1,7 pp, raggiungendo una quota del 5.2%. Il gruppo Toyota-Lexus con 6.075 unità ibrido-elettriche immatricolate a Marzo, rappresenta  l’82,8% del totale mercato elettrificato in Italia con una mix di vendita ibrido-elettriche che oggi raggiunge il 67% .

Siamo molto soddisfatti della performance di vendita del mese di Marzo”, ha dichiarato Mauro Caruccio, AD di Toyota Motor Italia, “che vede consolidare la nostra quota di mercato soprattutto sul canale privati, dove raggiungiamo il 6%. Anche il risultato di Marzo è stato trainato dalla mix ibrida-elettrica, che continua a crescere e ormai sfiora il 70% del totale delle nostre vendite. Sono ormai oltre 190.000 gli italiani che ci hanno dato fiducia e che hanno scelto di guidare una Toyota o Lexus elettrificata Full Hybrid unica proposta sul mercato, a nostro avviso, che permette oggi di abbattere le emissioni e i consumi senza modificare le abitudini di consumo. A questo riguardo è di particolare interesse il risultato di un recente studio condotto in collaborazione con Enea che conferma quanto una Yaris Hybrid sia in grado di viaggiare per oltre il 50% del tempo a zero emissioni in contesto urbano , senza la necessità di ricorrere ad infrastrutture di ricariche esterne. Siamo convinti che questa sia la strada giusta per realizzare anche in Italia il rinnovamento del parco circolante, tra i più vecchi in Europa. E’ per questa ragione che anche ad Aprile confermeremo il nostro contributo per tutti i clienti che vorranno sostituire la propria auto, a prescindere dalla motorizzazione, carrozzeria o anzianità del veicolo. Siamo lieti, quindi, di rinnovare l’iniziativa commerciale ‘Hybrid bonus’ che riconosce un contributo da € 4.500 a € 7.000 per tutti i clienti che decideranno di passare alle soluzioni ibrido–elettriche di Toyota”.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori