Siete qui:

  1. Home
  2. PROVE E DINTORNI
  3. Aziende
  4. Nissan Italia: 2017 in crescita (+8,6%)

Nissan Italia: 2017 in crescita (+8,6%)

| 06 aprile 2018 12:02

 Nissan Italia: 2017 in crescita (+8,6%)

Anno fiscale 2017 in crescita per Nissan Italia con un incremento nelle vendite dell’8,6% rispetto al precedente anno fiscale.

 

ANNO FISCALE 2017

  • Per Nissan Italia vendite complessive pari a 71.323 veicoli, in aumento dell’8,6% rispetto allo scorso anno fiscale;
  • Per le autovetture crescita a doppia cifra nei volumi di vendita nell’anno fiscale appena trascorso: +11,8%;
  • La quota di mercato totale si attesta al 3,3% in aumento rispetto al 3,1% dell’anno fiscale 2016.

 

GENNAIO-MARZO 2018

  • Anche nel primo trimestre 2018 i volumi di vendita delle auto è in crescita, pari al 6,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno;
  • Nissan Micra guadagna quasi il 30% nelle vendite rispetto al mese scorso.

 

ANNO FISCALE 2017

 Nissan Italia: 2017 in crescita (+8,6%)Nissan Italia chiude in crescita l’anno fiscale 2017. Dal primo aprile 2017 al 31 marzo 2018 sono stati venduti 71.323 veicoli (63.933 autovetture e 7.390 veicoli commerciali) con una crescita dell’8,6% rispetto al precedente anno fiscale.

La quota di mercato complessiva si attesta al 3,3% (3,3% quella relativa alle autovetture, 3,8% quella dei veicoli commerciali), in aumento rispetto al 3,1% dell’anno fiscale 2016.

La crescita maggiore nell’anno fiscale 2017 è stata conseguita nelle autovetture dove la quota di mercato del 3,3% è risultata in aumento rispetto alla quota del 2016 pari al 3,0%.

Per quanto riguarda i canali di vendita nell’anno fiscale 2017 Nissan ha ottenuto il 3,1% del canale privati, il 4,5% del canale noleggi e il 2,3% del mercato aziende.

In termini di volumi Nissan registra nell’anno fiscale 2017 una crescita a doppia cifra per le vendite di autovetture che sono aumentate dell’11,8%, pari a 63.933 unità vendute rispetto alle 57.163 dell’anno fiscale 2016.

I principali modelli venduti sono stati Qashqai (30.969 unità), Micra (19.365 unità) e JUKE (6.954 unità).

 

GENNAIO-MARZO 2018

Positivo per Nissan Italia anche l’andamento del primo trimestre del 2018. L’azienda è infatti cresciuta nel mercato auto del 6,5% rispetto allo stesso periodo del 2017, in netta controtendenza rispetto al mercato auto che ha perso l’1,6%. Ha consegnato infatti 19.800 auto contro le 18.593 dei primi tre mesi del 2017 con una quota di mercato che è passata dal 3,2% al 3,4% del primo trimestre 2018.

A marzo Nissan Italia ha consegnato 7.471 veicoli (+7,0% rispetto a febbraio 2018) di cui 6.935 autovetture (+8,3% rispetto al mese scorso) e 536 veicoli commerciali per una quota di mercato totale che si attesta al 3,3%. La quota relativa al mercato auto è del 3,2% e quella dei veicoli commerciali è del 3,4%.

La quota di mercato sui canali di vendita a marzo è del 3,4% per i privati (superiore rispetto al 3,3 di febbraio 2018 e al 2,7% del marzo 2017), del 3,3% per il noleggio (canale che guadagna il 5% dei volumi nel mese, spinto soprattutto dal lungo termine che cresce dell’11,4% a marzo rispetto a marzo 2017) e del 2,7% per le aziende (canale che cresce di +7% rispetto a marzo 2017). 

Per quanto riguarda i singoli modelli, ottima performance di Micra che ha consegnato a marzo 2.456 unità contro le 1.903 del mese precedente, un aumento di quasi il 30%.

Anche a marzo Nissan Qashqai si conferma ancora una volta nella top ten delle vendite dei diesel, del segmento C e dei crossover.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori