Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Accessori
  4. CO.RA. e Neos MDR: Partnership nel settore accessori

CO.RA. e Neos MDR: Partnership nel settore accessori

| 05 aprile 2013 17:43

CO.RA. e Neos MDR: Partnership nel settore accessori auto

CO.RA.,  azienda  leader  nella  distribuzione  di  accessori  auto  di  qualità  che  da  anni  offre  il  meglio  dal  mondo  agli  automobilisti  italiani, ha  scelto  l'agenzia  Neos  MDR  per  sviluppare  le  proprie  attività  di  comunicazione  sul  mercato  italiano.


Profilo Aziendale CO.RA

CO.RA. e Neos MDR: Partnership nel settore accessori autoCO.RA. SpA è fondata nel 1975 dal Dott. Alberto Lolli che, dopo una prolungata esperienza commerciale nel settore degli accessori per auto, decide di mettere in atto le sue idee e capacità imprenditoriali. Fonda così un’azienda di distribuzione che nel nome stesso già evidenzia il proprio indirizzo strategico, ancora oggi perseguito con coerenza e immutato nella sostanza, nonostante i tanti cambiamenti che hanno caratterizzato i mercati in questi decenni. CO.RA. significa, infatti, COncessioni e RAppresentanze.  La Sede centrale e direzionale è situata a Barbiano di Cotignola (RA) dove sono presenti anche il magazzino principale e l’organizzazione logistica primaria. Altri nove magazzini sono poi equamente distribuiti sul territorio italiano per gestire la logistica periferica. Il management di riferimento èCO.RA. e Neos MDR: Partnership nel settore accessori auto composto dal presidente e fondatore Dott. Alberto Lolli, dai due figli Enrico e Maria Giulia, supportati da un Team accuratamente formato con collaboratori di recente acquisizione, affiancati da altri professionisti con solide e specifiche esperienze del settore. CO.RA. genera un volume di affari nella fascia tra i 25 e 30 milioni di Euro e occupa circa 50 dipendenti i quali, grazie alle attente e apprezzate politiche interne, hanno fatto registrare negli anni valori di turn-over in concreto molto vicini allo zero. La qualità impostata e perseguita da sempre nelle attività aziendali ha portato alla Certificazione ISO 9001 già nel 2004. CO.RA. distribuisce accessori auto e ricambi di consumo sul mercato italiano, con una presenza capillare che comprende tutti i principali canali del settore. Prioritario è il canale degli AutoaccessoristiCO.RA. e Neos MDR: Partnership nel settore accessori auto e Ricambisti, ma la presenza di CO.RA. è capillare anche nelle Stazioni di Servizio, negli Autoriparatori, Elettrauto e nel canale dei Gommisti, in particolar modo quelli legati al marchio Michelin per il quale CO.RA. è unico riferimento per tutti i prodotti, esclusi gli pneumatici, che portano il marchio del Bibendum. Attenzione particolare di CO.RA. è rivolta alla Grande Distribuzione e Distribuzione Organizzata (GD e GDO), ma unicamente per le insegne che perseguano una politica di proposta verso i propri clienti orientata alla qualità ed esclusiva di prodotto, naturalmente con articoli che ben si prestino alla vendita a libero servizio. Se la strategia di CO.RA. è quella di poter distribuire i migliori prodotti, sia in assoluto, sia come rapporto qualità-prezzo, altrettanto fondamentale è la capacità, meritata sul campo, di farsi scegliere per i brand più importantiCO.RA. e Neos MDR: Partnership nel settore accessori auto presenti sul Catalogo come distributore nazionale. Questo avviene infatti con importanti case internazionali e marchi leader, quali ad esempio THULE, per i sistemi di portaggio, AMBIPUR CAR (un brand di Procter & Gamble) per la vasta gamma di profumatori per auto, RING per dispostivi di illuminazione, caricabatterie e molti altri accessori elettrici.  Per i restanti marchi del Catalogo, che propone un panorama di quasi 10.000 referenze, CO.RA. è comunque un distributore di riferimento nazionale, sia quando si tratta di brand di terzi, sia per i prodotti distribuiti con marchi di proprietà dell’azienda. Oltre alla costante ricerca per definire progetti e prodotti innovativi, senza quindi mai adagiarsi su successi precedenti, volendo riassumere i punti di forza che contraddistinguono CO.RA., si citano:

- la capacità distributiva trasversale sui differenti canali del Trade italiano;

- la distribuzione in esclusiva nazionale di importanti Marche, con delega totale sulle politiche di carattere commerciale e di trade marketing;

- la capacità di assistenza costante, rapida e capillare alla clientela, attuata anche con il fondamentale supporto delle più moderne metodiche di comunicazione basate su tecnologia e strumenti web;

- la disponibilità ad attuare iniziative volte a far crescere i propri rivenditori, proprio con l’intento di perseguire non tanto tattiche commerciali, bensì strategie sostenibili nel lungo periodo.

CO.RA. e Neos MDR: Partnership nel settore accessori autoCome esempi di quest’ultimo aspetto si possono menzionare alcune importanti attività di CO.RA.  Il progetto “autoaccessori24.it”, un nuovo concetto di internet di prossimità che porta i rivenditori CO.RA. nel mondo delle vendite web, trasformandoli da soggetti passivi a realtà attive e con fortissime potenzialità di sviluppo, proprio per la possibilità di vicinanza e di frequenza di contatto con i Consumatori. Gli strumenti per il punto vendita, che vanno da semplici supporti quali espositori o scaffalature, fino a veri e propri “concetti” che definiscono, se si tratta di un negozio tradizionale, il miglior assortimento e la maggiore visibilità nel punto vendita, fino a veri e propri progetti di “space management” da proporsi alla GDO, sempre più sensibile alla stretta interrelazione tra redditività dello scaffale e spazio occupato. La selezione dei rivenditori Thule, specialisti nel settore del portaggio, che sono nella loro zona una struttura di riferimento per prodotti ove l’avanzata tecnologia e le possibilità di scelte differenti fanno sì che sia necessario avvalersi di un operatore oltremodo qualificato. Tutto quanto sopra, unito alla filosofia di CO.RA., “IL MEGLIO DAL MONDO PER GLI AUTOMOBILISTI ITALAIANI”, spiega come dal 1975 a oggi ogni anno il Catalogo denominato “Il Cilindro” si sia progressivamente arricchito e sia divenuto il più qualificato e autorevole strumento del settore.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori