Siete qui:

  1. Home
  2. Fuoristrada
  3. Mercedes-AMG G 63 e G 65 (IAA 2017)

Mercedes-AMG G 63 e G 65 (IAA 2017)

| 04 settembre 2017 19:23

Mercedes-AMG G 63 e G 65 (IAA 2017)

 

Alla prossima edizione del Salone di Francoforte la Mercedes-AMG presentaMercedes-AMG G 63 e G 65 (IAA 2017) due esclusive versioni di fascia alta della Classe G: la G 63 e la G 65 con la speciale livrea AMG Monza, fornita in opzione esclusivamente per questi modelli. I due nuovi fuoristrada Mercedes-AMG G 63 e G 65 presentano consumi combinati di 17.0-13.8 lt/100 km, ed emissioni di CO2 di 397-322 gr/km). L’inconfondibile design della Classe G viene esaltato in questi due modelli dalla piastra di protezione anteriore cromata in acciaio inossidabile, dalle strisce AMG sulle fiancate, dagli inserti in alluminio scuro e, per la prima volta, dai passaruota verniciati nello stesso colore della carrozzeria del veicolo. Le ruote AMG in lega leggera sono abbinate a pneumatici di dimensioni 295/40 R 21. Il G 63 è dotato di ruote in lega leggera a cinque razze verniciate in nero opaco con finiture ad alta resistenza, mentre quelle del  G 65 sono dotate di cerchioni in lega di ceramica lucidata, anch’esse a cinque razze. A richiesta sono disponibiliMercedes-AMG G 63 e G 65 (IAA 2017) per entrambi i modelli ruote da 21 pollici a cinque razze in lega leggera in nero con passaruota ad alta resistenza e strisce laterali con inserti in fibra di carbonio. Anche gli interni di questi modelli esclusivi sono all’insegna dell’alta qualità, sia nel design che nei materiali, grazie al designo Exclusive package, con il pannello strumenti in pelle in due tonalità di colore o, in alternativa, anche in tre tonalità cromatiche; altre opzioni includono inoltre le cinture di sicurezza rosse e il volante speciale AMG Performance, rivestito nelle stesse tonalità cromatiche scelte per i sedili. I prezzi dei due modelli sul mercato tedesco (comprensivi di IVA al 19%) sono rispettivamente di 163.125,20 euro per la Mercedes-AMG G 63, e di 287.658,70 euro per la Mercedes-AMG G 65.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori