Siete qui:

  1. Home
  2. SUV
  3. Nuovo ŐKODA KAROQ Model Year 2022

Nuovo ŐKODA KAROQ Model Year 2022

| 02 dicembre 2021 14:27

 Nuovo ŠKODA KAROQ Model Year  2022

Il linguaggio stilistico ŠKODA si evolve con un look più accattivante - Nuovi gruppi ottici anteriori anche con tecnologia Full-LED Matrix - Aerodinamica migliorata e meno emissioni di CO2 - Materiali sostenibili e più comfort - Motorizzazioni efficienti della generazione EVO - Sistemi di assistenza e infotainment all’avanguardia.

 

A quattro anni di distanza dal debutto, ecco l’aggiornamento di ŠKODA KAROQ: il costruttore boemo ha rivisitato il suo secondo SUV per continuare una storia di successo. In aggiunta a un linguaggio di design ancora più raffinato, l’aggiornamento dota il SUV compatto di materiali sostenibili, nuova tecnologia e motorizzazioni più efficienti appartenenti all’attuale generazione EVO. Superato solo da OCTAVIA, KAROQ è stato il secondo modello ŠKODA con più consegne a livello globale nel 2020 e nei primi sei mesi del 2021. Nuovo ŠKODA KAROQ Model Year  2022

Più accattivante, più slanciato e più aerodinamico: l’aggiornamento di KAROQ è caratterizzato dal nuovo linguaggio stilistico raffinato dei SUV ŠKODA. Come altri modelli del Brand boemo, KAROQ presenta ora una larga calandra esagonale, che combinata al nuovo paraurti anteriore dona al SUV un aspetto più vigoroso. I gruppi ottici anteriori sono più slanciati, così come quelli posteriori, e presentano un design a quattro elementi, ora anche con tecnologia Full-LED Matrix. Grazie allo spoiler al tetto più allungato, al paraurti anteriore con “air curtains”, alla copertura del serbatoio ottimizzata aerodinamicamente e ai nuovi cerchi in lega del diametro di 17, 18 e 19 pollici, il coefficiente di attrito della vettura è stato ridotto di più del 9%, raggiungendo il valore di 0,30 cd che rende KAROQ una delle auto più aerodinamiche del suo segmento.

Con più di mezzo milione di esemplari venduti, KAROQ è un elemento chiave del successo del nostro Brand”, ha dichiarato Thomas Schäfer, CEO di ŠKODA AUTO, “e per assicurarci che questo apprezzamento continui, abbiamo sviluppato ulteriormente il modello: ora KAROQ ha un design rinnovato e un’aerodinamica ottimizzata, così come sistemi di assistenza e infotainment all’avanguardia. Sono fiducioso che queste novità ci permetteranno di proseguire la storia di successo di KAROQ”.

ŠKODA AUTO ha continuato a sviluppare il linguaggio stilistico per il rinnovato KAROQ, rendendo l’aspetto del SUV ancora più accattivante. La calandra, ora di forma esagonale e più larga, i gruppi ottici anteriori e posteriori più slanciati e i cerchi in lega ottimizzati dal punto di vista aerodinamico Aero creano un look di impatto. I nuovi cerchi, gli alloggiamenti degli specchietti retrovisori e il nuovo spoiler al tetto migliorano l’aerodinamica della vettura e abbassano le sue emissioni di CO2. Gli interni presentano nuovi rivestimenti, che possono anche essere realizzati con materiali rinnovabili. Al debutto anche nuove caratteristiche tecnologiche, come i fari anteriori Full-LED Matrix e una gamma aumentata di sistemi di assistenza.

Il rinnovato ŠKODA KAROQ permette di scegliere tra cinque efficienti e avanzati motori della generazione EVO del Gruppo Volkswagen, con potenze comprese tra 110 e 190 CV. Con una pressione di iniezione fino a 350 bar, i tre motori TSI a benzina sono particolarmente efficienti. Gli ossidi di azoto (Nox) emessi dai due motori diesel sono nettamente inferiori agli standard, grazie alla tecnologia “twin dosing” con doppio dosaggio di urea dei gas di scarico. ŠKODA offre il motore 2.0 TSI (190 CV) esclusivamente per KAROQ SPORTLINE, in combinazione con il cambio DSG a 7 velocità e la trazione integrale 4x4 a controllo elettronico. Per il diesel più potente, trazione 4x4 e DSG a 7 velocità sono disponibili come optional.

 “L’attuale generazione dei moderni motori EVO ha permesso di rendere le nostre auto più efficienti”, ha sottolineato Johannes Neft, Membro del Board di ŠKODA AUTO per lo Sviluppo Tecnico, “oltre a ridurre allo stesso tempo le emissioni di CO2 e NOx. Per i diesel, utilizziamo un particolare trattamento dei gas di scarico “a doppio dosaggio” e per i motori a benzina riduciamo il consumo di carburante usando alte pressioni di iniezione, tra le altre cose. Gli attuali motori sviluppano ora la loro potenza in modo molto più fluido”.

Presentato nel 2017, KAROQ è stato il secondo SUV del costruttore boemo. Mantiene tutte le caratteristiche tipiche del Brand grazie alla grande abitabilità, all’alto livello di praticità e all’eccellente rapporto qualità prezzo. KAROQ è prodotto in Repubblica Ceca, Slovacchia, Russia e Cina ed è proposto in 60 mercati.