Siete qui:

  1. Home
  2. Crossover
  3. Nuova Subaru Forester 2013

Nuova Subaru Forester 2013

| 02 febbraio 2013 18:40

Nuova Subaru Forester  2013

La nuova Subaru Forester MY 2013, completamente rivista, presenta, oltre ad un nuovo design, nuove soluzioni tecniche che la posizionano di diritto fra i SUV più interessanti del panorama automobilistico nazionale – Dopo il debutto in anteprima mondiale al Salone di Los Angeles nel novembre scorso, arriva ora sul mercato italiano con prezzi a partire da 29.900 euro per la versione a benzina e da 31.990 per quella diesel.

 

Memori del successo della seconda e della terza generazione il compitoNuova Subaru Forester  2013 dei designer di Subaru è stato quello di portare l’immagine della nuova Subaru Forester sempre più verso quello che, agli occhi del consumatore finale, è lo stereotipo di SUV. Pur non snaturando quelle che sono le tipicità della filosofia Subaru, la nuova Forester si rivolge non solo ai clienti “fidelizzati” provenienti dalla seconda e terza generazione ma anche a nuovi possibili clienti tra i quali figurano il pubblico femminile e quello giovane. Per raggiungere questo obiettivo è stato necessario configurare un veicolo che, oltre ad offrire le grandi performance tipiche di Subaru, fosse in grado di trasmettere al consumatore un senso di grande praticità e semplicità d’uso; il tutto completato da un design volutamente sportivo ed al passo con i tempi.

 

Design

Nuova Subaru Forester  2013Seppur mutato in molte sue componenti il design della nuova Forester è immediatamente riconducibile alla filosofia Subaru. La vettura, al fine di ottenere un aspetto più muscoloso, è stata aumentata in tutte e tre le dimensioni: in particolare risulta più larga di 15 mm e più lunga di 35. Linee molto essenziali che per la versione DYNAMIC prevedono l’adozione di un paraurti in grado di donare alla vettura maggiore aggressività e personalità.

 

Interni

Nuova Subaru Forester  2013Entrando nell’abitacolo è subito evidente il grande spazio a disposizione e l’”ariosità” che le modifiche strutturali hanno concesso. L’abitabilità e il senso di spazio che ne deriva sono completati dalla grande attenzione ai dettagli, alle finiture ed ai materiali utilizzati che ricordano immediatamente il segmento superiore. La plancia, in pieno stile Subaru, risulta molto lineare ed essenziale, grazie anche alla disposizione degli strumenti che risulta semplice ed intuitiva.  Alla sommità della plancia, disposto centralmente affinché tutti gli occupanti ne possano trarre beneficio, trova spazio il nuovo display multifunzione MFD (standard ed evoluto).

 

Versioni

Nuova Subaru Forester  2013COMFORT: la versione d'ingresso presenta un allestimento decisamente molto interessante. Chiaramente si avvale della trazione integrale Symmetrical AW D con controllo di trazione VDC, sette airbag, cerchi da 17 pollici, sistema Start & Stop, climatizzatore automatico, fendinebbia anteriori, lavafari, impianto audio con quattro altoparlanti, collegamento Bluetooth e presa USB, e i mancorrenti sul tetto.

TREND: la versione si arricchisce con il programma X MODE (con scelta del cambio Lineartronic), utilizza il controllo di gestione del motore SI-DRIVE, i cerchi sono in lega da 17 pollici, fari allo xeno, cruise control, sedile di guida con regolazione elettrica, specchietti esterni ripiegabili, display multifunzione da 4,3”, telecamera per retromarcia, climatizzatore bizona, sistema audio premium con sei altoparlanti, sedili anteriori, specchietti e spazzole tergicristallo riscaldati, volante e cuffia del cambio rivestiti in pelle.

EXCLUSIVE: è la versione più elegante; con un navigatore da 6,1 pollici, interni in pelle, tetto apribile, portellone con comando elettrico, keyless entry, pulsante d'avviamento e vetri oscurati.

DYNAMIC: è la versione più sportiva (unica soluzione per la versione turbo benzina che adotta di serie anche il cambio Lineartronic con SI Drive a 3 funzioni) e monta cerchi in lega da 18 pollici, un frontale più sportivo con griglia e paraurti modificati, impianto audio Harman/Kardon con otto altoparlanti e pedaliera sportiva.

 

Motori

Nuova Subaru Forester  2013Tre le motorizzazioni proposte per la nuova Forester:

1) Un motore benzina boxer aspirato da 2,0i di ultima generazione (produzione avviata nel 2010) sviluppato per ottenere un ampio range della curva di coppia con un controllo molto accurato dei consumi e delle emissioni grazie alla riduzione del 14%.

2) Un motore benzina 2,0i sovralimentato ad iniezione diretta sviluppato principalmente per ottenere le stesse prestazioni in termini di potenza e fluidità di marcia di propulsori di cilindrata decisamente superiore, con consumi nettamente inferiori.

3) Un motore turbodiesel rivisto in alcuni particolari per migliorarne l’assistenza e la sicurezza di marcia e con un risparmio dei consumi ed emissioni del 5%.

 

Cambi

Nuova Subaru Forester  2013La trasmissione della Nuova Subaru Forester si avvale di due tipi di cambio manuale a 6 marce di derivazione Legacy, per le versioni Benzina e Diesel. Diversi sono i rapporti, ma anche la struttura dei leveraggi e dei sincronizzatori. L’adozione di un cambio a 6 rapporti ha permesso in ambedue i casi di rivedere la rapportatura in ottica di un maggiore risparmio di carburante, specialmente nella guida autostradale a velocità più elevata. Due sono anche i cambi a variazione continua Lineartronic proposti, ambedue per i motori a benzina: uno per l’aspirato e l’altro per il sovralimentato. L’adozione di due differenti cambi a variazione continua garantisce viaggi dal comfort superiore, senza per questo penalizzare le grandi potenzialità dinamiche tipiche della tecnologia

 

Trazione  AWD

Nuova Subaru Forester  2013In abbinamento con il cambio Lineartronic è previsto un nuovo sistema di trazione integrale Symmetrical AW D con ripartizione attiva della coppia motrice. Oltre a considerare il differenziale di velocità tra le quattro ruote, il sistema analizza altri parametri quali l’angolo di sterzata, la velocità e l’accelerazione laterale, per garantire la massima trazione e direzionalità in ogni situazione di guida, sia stradale, che off-road.

 

 

 

X  Mode

Nuova Subaru Forester  2013Per migliorare le caratteristiche da SUV della nuova Forester è stata implementata una nuova funzione definita X-MODE, inseribile tramite un pulsante di controllo nella plancia davanti alla leva del cambio. In questa modalità si interviene sul controllo del motore, sulla trazione integrale AW D, sull'impianto frenante e su altri componenti ad essi collegati. Questo assicura delle eccellenti prestazioni di marcia su fondi estremamente difficili, dissestati o scivolosi.

 

 

SI-Drive

Nuova Subaru Forester  2013L’ SI-DRIVE consente di selezionare le caratteristiche di motore e cambio Lineartronic per meglio soddisfare i vari stili di guida, le preferenze di marcia e le condizioni stradali. Sostanzialmente attraverso l'elettronica di gestione SI-DRIVE è possibile avere a disposizione 3 elettroniche (2 per il Lineartronic montato sul motore benzina aspirato) di gestione completamente diverse: Intelligent, Sport e Sport #.

Intelligent. Nel funzionamento in modalità intelligente la risposta del motore all'acceleratore è molto graduale, garantendo una marcia più fluida ed un risparmio energetico maggiore. Inoltre rende il veicolo più facile da gestire su strade innevate o superfici scivolose. Questa modalità viene attivata di default ad ogni avviamento del motore.

Sport. Si tratta del programma di gestione del motore più consono a tutte le condizioni di guida. Il motore risponde in maniera lineare all'azionamento dell'acceleratore, le prestazioni ed i consumi sono rilevabili di conseguenza.

Sport #. In questa modalità si sfrutta a fondo tutto il potenziale del motore, che risponde con immediatezza al comando dell'acceleratore e trasmette una sensazione di forte accelerazione per una guida la più sportiva possibile. In questa modalità il cambio Lineartronic, utilizzato in modo sequenziale, si dispone su otto marce virtuali. L’SI-DRIVE oltre a controllare la gestione del motore influenza anche l'elettronica di gestione adattiva del cambio Lineartronic.

 

Start&Stop

Nuova Subaru Forester  2013Nell'ottica della riduzione dei consumi, e per ottemperare a normative vigenti in alcune nazioni, è stato sviluppato un nuovo sistema di start stop automatico. Nello sviluppare questo nuovo sistema si è posto l'accento sulla realizzazione di un tipo di soluzione affidabile, nello stile Subaru. Nello specifico si è cercato di ottenere un arresto del motore assolutamente naturale per offrire agli occupanti il massimo di comfort e per evitare qualsiasi inconveniente in termini di prestazioni di marcia. Il sistema di Start Stop automatico è utilizzabile sia per le Forester con cambio manuale che per quelle con cambio Lineartronic. Il sistema può essere escluso attraverso relativo pulsante.

 

Sospensioni

Nuova Subaru Forester  2013Per tutte le motorizzazioni si è scelto di adottare una sospensione anteriore a montanti indipendenti di tipo Mac Pherson rivista in quanto a rigidità, resistenza e capacità di smorzamento. Classico anche lo schema al posteriore, con una sospensione a doppio braccio oscillante, tanto poco ingombrante quanto efficace. Per aumentare la solidità del gruppo sospensione, anche in relazione alle nuove dimensioni della Forester, si è provveduto alla maggiorazione delle staffe anteriori, del braccio laterale e delle traverse posteriori del sottotelaio.

 

Sicurezza  Attiva  e  Passiva

Nuova Subaru Forester  2013Da sempre il tema della sicurezza è uno dei cardini di qualsiasi progetto Subaru.  Lo è ancor di più parlando di un mezzo come la Forester estremamente polivalente e quindi destinato a muoversi su terreni molto diversificati, dove è più facile perderne il controllo. Secondo la filosofia Subaru anche la Forester cerca di mettere il guidatore e gli occupanti nelle condizioni di non dover mai trovarsi nella condizione di perderne il controllo. In questa logica si inserisce, per esempio, il fatto che le dimensioni dei montanti, dei vetri, l'inclinazione del cofano, il posizionamento degli specchietti sulla porta e l'altezza della cintura laterale, fanno sì che la visibilità a 360° che si può godere alla guida della Forester sia in assoluto la migliore del segmento. Tutti i modelli utilizzano un controllo di stabilità del veicolo VDC, questo assicura la stabilità di marcia longitudinale in frenata ed in accelerazione, oltre al controllo di sovra e sottosterzo in curva. Attraverso un pulsante di esclusione si può limitare il controllo della coppia motrice, per affrontare più facilmente strade fangose o innevate. Lo stato operativo del sistema VDC può essere monitorato sul display MFD evoluto, mantenendo il guidatore costantemente informato sullo stato di marcia del veicolo, per una maggiore sicurezza. Nel programma di valutazione crash Euro NCAP, la Forester è uno dei pochi SUV compatti, a vantare 5 stelle.

 

Tutti  gli  allestimenti  utilizzano  sette  airbag

Nuova Subaru Forester  2013Airbag guidatore e passeggero entrambi modificati per una maggiore efficacia in caso di apertura. Sono stati adottati airbag per le ginocchia del guidatore. Proteggendo gli arti inferiori del guidatore in caso di collisione, si riducono di molto le lesioni dovute alle sollecitazioni a cui è soggetto il guidatore. La struttura degli airbag laterali e stata profilata per renderli più compatti e leggeri. Ciò ha portato ad avere una forma più sottile del fianco e del retro del sedile con una riduzione di peso di circa il 50%. Ampliando l'area di protezione, gli airbag a tendina proteggono una grande varietà di corporatura e di postura degli occupanti. La struttura di questi airbag è stata ottimizzata permettendo di ridurre il peso del 15%. La Forester è dotata di un meccanismo che ritrae il pedale del freno, limitando le lesioni alle caviglie del guidatore, caso di collisione frontale. Anche il piantone dello sterzo è dotato di un meccanismo di collassamento per prevenire la penetrante nell'abitacolo del volante quando il motore si sposta all'indietro.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori